giovedì 17 maggio 2018

Recensione | Paper Heir - Erin Watt


Buon pomeriggio readers!
Un anno fa in questo stesso periodo avevo finito il primo volume in lingua della saga Royals e iniziato da poco il secondo. Dalle scorse recensioni saprete che i Royals sono diventati una vera e propria droga per me, - o forse mi facevo io di droga, sinceramente devo ancora stabilirlo - e non potevo non continuare la saga leggendo la storia del mio Royals preferito, ovvero Easton.
Tra le mille recensioni arretrate c'è anche Paper Palace, che probabilmente scriverò tra fine Maggio/ inizio Giugno, ma non potevo non parlarvi subito di questo romanzo incentrato sul personaggio che più ho amato.


Titolo: Paper Heir
Autore: Erin Watt
Editore: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: 30 Gennaio 2018
Prezzo: 17,90 €
Pagine: 360

Trama:
«È nel silenzio che senti il battito del cuore. Lo senti però anche spezzarsi.»
Easton Royal ha tutto. È bello, divertente; possiede soldi, macchine, ragazze e un cognome che gli permette di ottenere sempre ciò che vuole. Eppure il passato gli ha lasciato parecchie cicatrici, e il suo presente è più incasinato di sempre. Gli eccessi sembrano non bastargli mai: ogni pretesto è buono per fare a botte e concedersi un bicchiere di troppo, senza pensare alle conseguenze. Tutto lo annoia ed è costantemente alla ricerca di una nuova sfida da affrontare. Forse è per questo che è così attratto dalla sua nuova compagna di scuola, Hartley Wright.
Con i suoi occhi grandi e il naso all'insù, Hartley piomba nella vita di Easton in un giorno come tanti. È molto diversa dalle altre studentesse marionette della Astor Park e, soprattutto, non sembra interessata a lui.
Per la prima volta, il nome dei Royal non è abbastanza. 
Ma Hartley è solo l'ennesima sfida, una distrazione gradita nella noia quotidiana, o davvero il più difficile da domare tra i fratelli Royal prova qualcosa per lei?

mercoledì 9 maggio 2018

Impressioni generali | Il riccio innamorato - Nao Hinachi

Buon pomeriggio readers!
É da alcuni giorni che rimando la stesura di questo post, ma oggi mi sono decisa di prendermi un'oretta per scrivere le mie impressioni generali su una serie manga di genere shojo che qua in Italia è a metà della sua completa pubblicazione. Oramai leggere scan di manga in inglese sta diventando un abitudine quotidiana e nel cuore della notte scovo nuovi manga che mi incuriosiscono e inizio a sfogliarli. Il riccio innamorato di Nao Hinachi, che già avevo adocchiato dal primo volume pubblicato dalla Star comics era entrato subito nella wishlist per via della tipologia di disegno dolce dal tratto morbido, che mi fa sempre impazzire; quindi senza tante cerimonie, appena l'ho trovato in inglese l'ho iniziato a leggere tutto d'un fiato.

Titolo: Il riccio innamorato
Titolo originale: Koisuru Harinezumi
Autore: Nao Hinachi
Editore: Star comics
Genere: Shojo
Prezzo: 4,50€
Pagine: 192
Numeri in Giappone: 5 (completato)
Numeri in Italia: 3 (in corso)

Trama:
Hozuki è come un riccio che tiene lontano chiunque si avvicini con i suoi aculei dall'apparenza minacciosa. Tuttavia, si sa, sotto la loro coltre di spine, i ricci sono animali teneri e innocui... Riuscirà la bella Kii a "spuntare" gli aculei del rissoso ragazzo? A scuola si dice che Hozuki sia un menefreghista e che si interessi agli altri solo quando si tratta di fare a botte, cosa che gli riesce molto bene. Kii, però, pensa che il compagno stia semplicemente sulla difensiva e prova quindi ad avvicinarsi...

martedì 8 maggio 2018

Segnalazione | Con te ho trovato la luce parte 1 - Erika Anatolio


Buonasera readers, oggi vi segnalo un nuovo romanzo di genere young adult che sicuramente riuscirà ad attirare la vostra attenzione!

Titolo: Con te ho trovato la luce parte 1
Autore: Erika Anatolio
Editore: Self publishing
Pagine: 613
Formato: Cartaceo | Kindle
Prezzo: 19,24 € | 2,99 €
Dove comprarlo: QUI

Trama:
Senza un’identità e senza ricordi a causa di un incidente misterioso, Melanie Merez non sa più chi sia. Trasferita a Edimburgo, si sente spaesata e persa. Nella nuova scuola nessuno vuole esserle amico e un ragazzo dagli occhi grigi di un cielo in tempesta non esiterà a farglielo notare. Bellissimo e tenebroso, Melanie non può proprio fare a meno di innamorarsene. Ma non è solo il suo passato a essere avvolto dal mistero, perché anche i suoi compagni di scuola nascondono qualche segreto: una ragazza svanita nel nulla e un tesoro nascosto nel cuore del parco nazionale di Trossachs. Melanie farà di tutto per svelare questi misteri e non mancheranno altri ad aggiungersi, come di qualcuno che ogni notte, in sella a una moto, le lascia dei boccioli di rosa bianca. Ma chi è? E perché nessuno vuole parlare del suo passato? Chi era la ragazza scomparsa? Ha a che fare con il tesoro che non doveva conoscere?

sabato 5 maggio 2018

Pillole di K-pop | #1


A fangirl's blog non è solamente un blog letterario, ma è il luogo dove tutti i miei disagi si incontrano e prendono forma; e dato che negli ultimi sei mesi il mio cuore è stato conquistato letteralmente dal continente asiatico, mi sono ritrovata a pensare che sarebbe bello portare ulteriori contenuti sul blog e parlarne con voi. Tra i vari argomenti ci saranno sicuramente il genere K-pop, i drama e perché no, anche qualche recensione di live action giapponesi.
Per ora ho deciso di iniziare a scrivere “Pillole di K-pop”, una rubrica che uscirà ogni volta che ho qualche canzone o album da consigliarvi e che nell'ultimo periodo ho ascoltato a ripetizione.

lunedì 30 aprile 2018

Nuove uscite | Mondadori


In questi giorni di ponte vi segnalo due nuove letture edite da Mondadori, il primo è un thriller pieno di mistero, dove sono presenti tradimenti e amori. Insomma una di quelle letture che ti prendono e ti tengono incollato al romanzo fino all'ultima pagina.
Il secondo libro invece è un romanzo coinvolgente che parla di due sorelle che si adorano, un grande amore e una villa sul mare. Tutti i presupposti di una vita perfetta, ma oltre alla superficie c'è molto di più e quel di più è l'inferno. Un inferno fatto dalle complicazioni dei rapporti umani, ma che si potrebbe sciogliere attraverso il perdono.

Vi hanno incuriosito?
Qui sotto vi lascio le trame di entrambi i romanzi!

Aprile 2018 | Wrap up & Book haul

Buon pomeriggio readers! Il mio amato wifi ha deciso di resuscitare, dopo avermi lasciata fuori dal mondo per praticamente 24 ore – le ore più lunghe e difficili della mia vita, come accade ogni volta che il modem mi abbandona come se niente fosse – e finalmente posso aggiornarvi un po' sulle mie letture affrontate durante il mese.
In questo mese ho letto poco, e ho scritto praticamente nulla perché ho la salute di una balda giovane nonnina di novantanni, quindi da questa settimana devo iniziare a recuperare tutte le recensioni arretrate.

WRAP UP

Ad inizio mese ho letto due volumi manga che avevo comprato per il mio compleanno, ma che non ero riuscita a leggere subito; inoltre spulciando nell'app con le scan di manga in inglese ho deciso di leggere tutta la serie de “Il riccio innamorato” di Nao Hinachi, che per ora in Italia conta i primi due volumi, e di questa serie ho intenzione di dedicargli nei prossimi giorni un post con le mie impressioni generali.

Maid-sama! La doppia vita di Misaki volume 6 Hiro Fujiwara